Vengo Subito: Ecco Come Fare per Non Venire Subito

Ti capita spesso di raggiungere l’orgasmo immediatamente durante un rapporto sessuale e venire subito? Hai mai pensato di soffrire di eiaculazione precoce? Ti sei chiesto come poter ritardare il processo e aumentare la tua durata? Tutto in questo articolo.

Il sesso e i problemi legati ad esso sono ancora in Italia un tabù soprattutto per gli uomini.

Difficilmente infatti un uomo si rivolge ad un esperto quando presenta una qualsiasi problematica legata alla sfera sessuale. Un po’ per orgoglio ed un po’ per imbarazzo si predilige rivolgersi ai siti online e forum per poter reperire informazioni sul possibile problema.

Accedi al percorso di email giornaliere e ricevi il report “Eiaculazione Stop”. Leggendolo scoprirai:

  • Qual'è la mentalità giusta per eliminare l'E.P.
  • Perché hai un’opportunità enorme per la tua vita
  • Quali sono le basi su cui si poggia questo metodo
  • …e molto altro ancora!

Se ad esempio ti capita di raggiungere l’orgasmo in pochissimi minuti e venire subito non per forza si deve trattare di eiaculazione precoce può essere al contrario soltanto un sintomo di bassa conoscenza del proprio corpo.

Prima di proseguire nella lettura dell’articolo ti consiglio di capire se il tuo problema di venire subito e causato da un fattore psicologico o emotivo.

Clicca qui ed effettua il questionario

Nel mondo occidentale infatti soltanto il 30% degli uomini soffre realmente di eiaculazione precoce e il più delle volte la possibile venuta veloce dipende da altri fattori come:

  • Stress
  • Ansia
  • Timidezza
  • Scarsa conoscenza del proprio corpo
  • Autostima
  • Agitazione eccessiva.

In altri casi invece può essere il sintomo di una patologia più grave come ad esempio:

  • Diabete
  • Ipertensione
  • Problemi all’apparato urinario

Ecco perché se durante un rapporto sessuale veniamo subito è opportuno capire come aumentare la propria durata, solitamente si hanno due strade, la prima rivolgersi ad un specialista la seconda di optare per alcuni rimedi naturali, ne parlo in maniera approfondita all’interno del libro Comanda la tua Eiaculazione.

Scopri come porre fine all'eiaculazione precoce in modo naturale

Comanda la Tua Eiaculazione è un percorso che ti guida passo – passo (attraverso rimedi naturali) alla cura DEFINITIVA dei tuoi problemi di eiaculazione precoce.


Scopri il metodo Comanda la Tua Eiaculazione per Scoprire come Aumentare la Tua Durata a Letto (fino a 60 min.) in Meno di 21 Giorni.

Se vengo subito è sicuramente a causa dell’eiaculazione precoce?

Vengo subito

Parliamo di eiaculazione precoce ogni volta che durante un rapporto sessuale non riusciamo a tenere i 5 minuti di prestazione e veniamo inevitabilmente nei primi due minuti.

Ovviamente un singolo caso non è sintomo di una patologia.

Per riscontrare la patologia si ha infatti bisogno di constatarla più e più volte. Può infatti succedere che se siamo troppo eccitati e ci lasciamo andare veniamo subito e non c’è niente di anormale in questo. Anzi possiamo dire che è perfettamente normale.

Al contrario se notiamo che l’eiaculazione veloce è una routine, ossia si ripresenta ogni volta che abbiamo un rapporto sessuale allora dobbiamo prima chiederci: conosco abbastanza bene il mio corpo?

Sono in grado di controllare il mio pene?

Se così non fosse è bene iniziare a farlo.

Come conoscere il proprio corpo per aumentare la propria durata?

Il miglior modo per conoscere il proprio corpo è sperimentare con l’autoerotismo.

In questo modo avremo la possibilità di conoscere il nostro pene e capire quali sono le zone più sensibili. Oltre ad imparare quali sono i punti che toccati e stimolati ci creano piacere intenso avremo modo di imparare a conoscere i metodi ritardanti e perciò a controllare maggiormente il nostro pene e quindi la nostra eiaculazione.

Quali sono i metodi ritardanti più efficaci?

Scopri come porre fine all'eiaculazione precoce in modo naturale

Comanda la Tua Eiaculazione è un percorso che ti guida passo – passo (attraverso rimedi naturali) alla cura DEFINITIVA dei tuoi problemi di eiaculazione precoce.


Scopri il metodo Comanda la Tua Eiaculazione per Scoprire come Aumentare la Tua Durata a Letto (fino a 60 min.) in Meno di 21 Giorni.

Ci sono diversi metodi che possiamo utilizzare e che rientrano nel metodo comanda la tua eiaculazione. Vediamo quali sono i metodi più efficaci da attuare:

  • Cambiare posizione. Possiamo fare sesso in tantissime posizioni diverse e quindi possiamo alternare posizioni che ci creano un’alta percentuale di piacere a posizioni che invece la creano bassa. In questo modo sarà come prenderci delle piccole pause senza però fermare l’atto sessuale.
  • Alternare sesso al sesso orale può essere una soluzione. Molti uomini riescono a durare di più alternando il sesso e sesso orale. La prestazione in questo caso non si ferma si ha però modo di riprendere fiato e staccare un attimo il pensiero, con un inevitabile calo del desiderio, dall’atto. Questi attimi di pausa ci permetteranno di abbassare il nostro piacere sessuale.
  • Prendersi una pausa vera e propria. Nei casi più drastici dove rallentare non basta possiamo scegliere di fermarci per qualche minuto e riprendere in seguito.
  • Toccare determinati punti del nostro pene che ci permettono di rilassarlo immediatamente, ad esempio premere il punto preciso in cui il glande si aggancia al fusto per qualche secondo. Questo permette al pene di rilassarsi e quindi eiaculazione evitata.
  • Utilizzare creme o preservativi ritardanti che possiamo trovare in qualsiasi supermercato.
  • Utilizzare alcuni rimedi naturali

Oltre a questi metodi manuali ne esistono altri farmacologici?

Ovviamente non possiamo trattare una vera e propria eiaculazione precoce soltanto con qualche pausa durante l’atto sessuale. Quindi se questi metodi non sono sufficienti e se aver conosciuto bene il vostro apparato sessuale non è bastato è il momento di superare la timidezza e cominciare ad applicare il metodo Comanda la Tua Eiaculazione, l’unico metodo che ti permette di aumentare la tua durata fino a 60min in meno di 21 giorni.

In alternativa in farmacia possiamo trovare diversi prodotti che possono ritardare l’eiaculazione e che vengono venduti anche senza ricetta del medico (ti ricordo che la maggior parte dei farmaci con il lungo andare danneggiano profondamente il tuo fisico e la tua salute). Quando però ci troviamo di fronte ad un reale problema di eiaculazione precoce è bene andare ad indagare quali siano le cause. Possiamo infatti, come abbiamo detto prima, riscontrare diverse cause che possono essere legate a patologie fisiche o psicologiche.

Nel caso di patologie psicologiche al 90% dei casi è sufficiente utilizzare alcuni esercizi di rilassamento abbinati ad esercizi sul muscolo pc, puoi approfondire l’argomento all’interno di questo articolo.

Infatti venire subito può essere il sintomo di un’ansia da prestazione oppure più semplicemente legata a qualche trauma subito in passato. Sarà perciò necessario iniziare una terapia vera e propria.

A livello invece fisico abbiamo citato alcune delle patologie a cui può essere legata la problematica di eiaculazione precoce, ciò vuol dire che per risolvere realmente questa problematica dovremo andare a curare l’altra patologia.

Prendere perciò un qualsiasi farmaco per ritardare la venuta durante la prestazione sessuale è inutile perché ci permetterebbe solamente di risolvere il problema in quel momento senza curare la malattia di base. Inoltre il nostro corpo può creare resistenza al farmaco scelto e ci troveremo così a doverne provare di nuovi.

Scopri come porre fine all'eiaculazione precoce in modo naturale

Comanda la Tua Eiaculazione è un percorso che ti guida passo – passo (attraverso rimedi naturali) alla cura DEFINITIVA dei tuoi problemi di eiaculazione precoce.


Scopri il metodo Comanda la Tua Eiaculazione per Scoprire come Aumentare la Tua Durata a Letto (fino a 60 min.) in Meno di 21 Giorni.

Lascia un commento