Prima di curare l’eiaculazione partiamo dalle verità sull’erezione

L’eiaculazione precoce è sicuramente un problema ma ha comunque a che fare con l’erezione e quindi è giusto sapere tutta la verità ed avere le informazioni necessarie per regolarsi di conseguenza e cominciare ad agire nel modo giusto per combattere ogni tipo di disfunzione sessuale.

Ci sono tanti miti che vanno sfatati. C’è il vero e il falso anche per quanto riguarda disturbi legati all’eiaculazione precoce come l’erezione. Cosa c’è da sapere? Ad esempio ti sei mai chiesto se le posizioni sessuali possono influire?

Oppure se è obbligatorio avere delle erezioni mattutine e se non ce l’hai può essere un tuo problema? E se si tratta di “fallimenti” sessuali episodici… si tratta di disfunzioni oppure no?

Andiamo a scoprire la verità…

Cominciamo con il chiederci se ad esempio è vero che sei non sei attratto da una donna potresti non avere l’erezione e se invece ti piace troppo potresti trovarti con un’eiaculazione precoce.  Per quanto riguarda la prima eventualità, si può dire che è falso. Anche perché basta una semplice fantasia e l’erezione si attiva persino se lei non ti piace.

La stessa cosa può succedere nel secondo caso: è tutta una questione mentale e non una regola. Perciò la verità è che sia l’erezione che l’orgasmo hanno un principio e parte tutto dal tuo cervello. Perciò, in ogni caso può capitare un fallimento o un’eccezione che non ti sembra possibile, ma non c’è uno “standard” in questi casi. In poche parole è tutto da vedere e non è detto che vada nel modo in cui si dice di solito o come può essere capitato a qualcun altro. In più, se accade solo una volta, non si tratta della fine del mondo e potrebbe anche non riaccaderti più!

Accedi al percorso di email giornaliere e ricevi il report “Eiaculazione Stop”. Leggendolo scoprirai:

  • Qual'è la mentalità giusta per eliminare l'E.P.
  • Perché hai un’opportunità enorme per la tua vita
  • Quali sono le basi su cui si poggia questo metodo
  • …e molto altro ancora!

Per quanto riguarda il fattore della posizione, sappi che è veramente utile sceglierne una giusta in base alla disfunzione. Infatti, sia per evitare il problema dell’eiaculazione precoce che per le difficoltà di erezione,  esistono delle posizioni sessuali (generalmente diverse per le due disfunzioni) che possono influire positivamente.

Un famoso falso mito è quello che dice che se il pene è troppo grande rispetto alla media ci saranno più probabilità di avere delle disfunzioni erettili. Quindi, se questa è la tua paura, non ci pensare… non si tratta della verità!

Sappi che inoltre, nonostante il fatto che erezione ed eiaculazione hanno l’una a che fare con l’altra, non è vero che tu non possa avere un orgasmo se non hai un’erezione completa e, viceversa,  non è detto che tu abbia necessariamente un orgasmo con un’erezione perfetta: potresti comunque avere delle difficoltà. Ogni caso è diverso.

Per quanto riguarda il fatto dei cibi e le sostanze che possono alleviare o “curare” le due disfunzioni, si tratta di una grande verità scientificamente provata. Ingerendo alimenti che contengono ad esempio feniletilamina, arginina, caffeina, vitamina E, citrullina, è davvero possibile combattere i problemi di erezione e quelli di eiaculazione precoce.

Ci davvero tante verità e falsi miti… Ma l’importante è ricordarsi che, anche per quanto riguarda l’eiaculazione precoce ed i problemi di erezione, non è sempre tutto come può sembrare o si può sentir dire!

Lascia un commento