L’eiaculazione precoce distrugge le fantasie erotiche?

L’eiaculazione precoce, spesso, ha  molte conseguenze, soprattutto a livello psicologico e ti trascina molte volte in dei circoli viziosi da cui non riesci ad uscire. In questo caso andremo a parlare di come questo disturbo possa influire sulle fantasie erotiche e quali possono essere realizzate con maggiori probabilità di successo e quali invece andrebbero evitate.

Le fantasie erotiche  è bene che siano presenti nella vita di coppia e nella vita di tutti, perché accendono il fuoco della passione, soprattutto nelle coppie “storiche” (spesso alcune coppie sono già storiche e/o noiose dopo qualche mese di sesso…) e stabili. Succede però che in genere, gli uomini che soffrono di eiaculazione precoce, hanno paura nel mostrare i propri desideri, per paura di fare la classica “pessima figura”: questo è quello che gli passa per la testa.

Accedi al percorso di email giornaliere e ricevi il report “Eiaculazione Stop”. Leggendolo scoprirai:

  • Qual'è la mentalità giusta per eliminare l'E.P.
  • Perché hai un’opportunità enorme per la tua vita
  • Quali sono le basi su cui si poggia questo metodo
  • …e molto altro ancora!

In linea di massima però non devi abbandonare nessun desiderio, non devi privarti delle tue fantasie solo per una disfunzione che, comunque, ci sta che se riesci a realizzarla bene, con tanto di ottimi preliminari, potrebbe esserci un risultato soddisfacente e duraturo. Quindi se hai una fantasia, non farti scrupoli e realizzala.

Esiste in realtà una fantasia che potrebbe peggiorare l’eiaculazione precoce se venisse realizzata. Si tratta del sesso a tre. Ti chiedi perché questa fantasia è abbastanza distrutta in partenza in questi casi? Semplice, ci sono motivi sia a livello fisico che psicologico.

Questa fantasia erotica è molto quotata soprattutto perché è molto eccitante e da l’idea della massima trasgressione. Certo c’è chi non la condivide ma, ci sono altrettante persone, sia uomini che donne, che la sognano da tempo. Proprio l’eccitazione è un problema. Perché essendo veramente tanta, riusciresti a controllarti con ancor più difficoltà. Quindi questa è una delle motivazioni principali per cui il sesso a tre non va d’accordo con l’eiaculazione precoce. Inoltre, per quanto riguarda il fattore psicologico… Quante volte l’eiaculazione precoce provoca pensieri del tipo: “E se lei non ha l’orgasmo?… Se lei pensa male di me perché sono troppo veloce? … Se lei rimane insoddisfatta?”. Pensa quanta ansia possono generare questi dubbi e quanto possano essere disastrosi questi pensieri moltiplicati per due! Quindi il famoso circolo vizioso comincerebbe a girare ancora più veloce.

Il sesso a tre non farebbe altro che amplificare il problema relativo all’eiaculazione precoce. Infatti questa sarebbe una delle fantasie da evitare sul serio. Però, come sai, questa disfunzione non è la fine del mondo e può essere tranquillamente eliminabile dalla propria vita sessuale. Quindi se la tua fantasia a tre dovesse persistere, non abbandonarla del tutto anzi, potrebbe essere un motivo per spronarti ulteriormente a fare di tutto per far sì che la tua vita sessuale ritorni come prima. Quindi datti da fare per realizzare la tua fantasia. Comunque vada non è mai troppo tardi per fare un’esperienza alternativa!

Per quanto riguarda le altre fantasie, non farti problemi  perché è giusto assecondarle… e, dar loro vita: non possono che farti bene!  Intanto potresti “distrarti” con queste per rimandare quella del sesso a tre ad un secondo momento. Almeno, nel frattempo non ti annoierai e avrai molte occasioni per lavorare sul tuo controllo del riflesso eiaculatorio e vedrai che non sarà così difficile come sembra.

Lascia un commento