Eiaculazione precoce: causata dalle infezioni genitali

Una causa di cui spesso non si parla, ma che è comunque tra i fattori scatenanti dell’eiaculazione precoce, è costituita dalle infezioni genitali.

L‘eiaculazione precoce è considerata il disordine di natura sessuale più frequente negli uomini, e per le percentuali così alte di persone che interessa negli ultimi tempi si può ritenere la disfunzione sessuale degli ultimi decenni.

C’è infatti un legame tra eiaculazione precoce e infezioni genitali, di cui forse si tende poco a parlarne perché non si tratta di casi frequenti, ma si tratta pur sempre di casi esistenti.

Accedi al percorso di email giornaliere e ricevi il report “Eiaculazione Stop”. Leggendolo scoprirai:

  • Qual'è la mentalità giusta per eliminare l'E.P.
  • Perché hai un’opportunità enorme per la tua vita
  • Quali sono le basi su cui si poggia questo metodo
  • …e molto altro ancora!

E’ perciò bene far luce sull’argomento, proprio per mettere in guardia i tanti uomini che sono colpiti da un’infezione genitale sui possibili rischi che essa può comportare.

Le infezioni genitali affliggono una buona fetta della popolazione sessualmente attiva, coinvolgendo indifferentemente sia uomini che donne.

Alle volte può succedere di avere alcune infezioni naturali e dover effettuare alcuni test clinici (il costo varia dai 300 ai 500€) per effettuare tutti i test, in alternativa prima di fare diversi test il mio consiglio è quello di cercare di eliminare l’infezione attraverso alcuni rimedi naturali. Nel libro “Comanda la tua Eiaculazione” nel capitolo 9 parlo di quali rimedi naturali utilizzare in caso di infezioni genitali.

Scopri come porre fine all'eiaculazione precoce in modo naturale

Comanda la Tua Eiaculazione è un percorso che ti guida passo – passo (attraverso rimedi naturali) alla cura DEFINITIVA dei tuoi problemi di eiaculazione precoce.


Scopri il metodo Comanda la Tua Eiaculazione per Scoprire come Aumentare la Tua Durata a Letto (fino a 60 min.) in Meno di 21 Giorni.

infezioni genitali causano l'eiaculazione precoce

Naturalmente, quelle di cui ora ci andremo ad occupare sono soltanto le infezioni genitali che riguardano gli uomini.

Le cause delle infezioni genitali, esattamente come quelle alla base dell’eiaculazione precoce, possono essere di diversa natura. Per anni si è pensato che la contaminazione sessuale costituisse l’unica via di trasmissione possibile, ma non è così.

Se la contaminazione sessuale rimane tra le cause più comuni che determinano un’infezione genitale, c’è da dire che esse possono anche essere espressione di un utilizzo promiscuo di biancheria intima, asciugamani o lenzuola precedentemente infetti.

Nell’uomo le aree genitali più coinvolte nelle infezioni sono il glande, il prepuzio, i testicoli, gli epididimi, l’uretra, la prostata, i dotti eiaculatori e le vescicole seminali.

Gli esperti mettono in guardia da questo tipo di infezioni, perché se trascurate o non trattate nel modo corretto possono portare all’eiaculazione precoce.

Scopri come porre fine all'eiaculazione precoce in modo naturale

Comanda la Tua Eiaculazione è un percorso che ti guida passo – passo (attraverso rimedi naturali) alla cura DEFINITIVA dei tuoi problemi di eiaculazione precoce.


Scopri il metodo Comanda la Tua Eiaculazione per Scoprire come Aumentare la Tua Durata a Letto (fino a 60 min.) in Meno di 21 Giorni.

Dunque queste patologie non devono essere prese sottogamba, per non rischiare di trovarsi a fare i conti con disturbi ancor più gravi.

Per questo motivo è importantissima la prevenzione, l’ideale per evitare le infezioni genitali e di conseguenza un’eventuale problema di eiaculazione precoce. La prevenzione parte dall’attenzione ad utilizzare metodi contraccettivi specifici, tra cui il preservativo, che è sicuramente l’opzione più efficace nonché intelligente da scegliere in caso di rapporto sessuale con partner a rischio.

Oltre al rispetto di questo semplice comportamento sessuale, anche l’igiene intima ricopre un ruolo di grande rilevanza: banditi gli eccessi, riferiti sia ai lavaggi poco frequenti, che ai bagni ripetuti più e più volte durante l’arco della giornata.

Lavaggi scarsi e saltuari, soprattutto se effettuati con detergenti aggressivi, o eccessivamente profumati ed economici, aumentano il rischio di proliferazione patogena, alterano la regolare flora batterica genitale e il pH fisiologico delle parti intime, predisponendo il soggetto agli attacchi patogeni.

E sempre rimanendo in ambito di eccessi, sarebbe opportuno anche evitare i lavaggi assidui, dato che qualsiasi tipo di detergente, per quanto delicato possa essere, va irrimediabilmente ad alterare il pH fisiologico dei genitali maschili, estirpando i lattobacilli che vivono in simbiosi con l’uomo, proteggendolo dalle infezioni.

Osservare queste semplici regole protegge non solo dalle infezioni genitali ma anche dal rischio di non durare abbastanza sotto le lenzuola.

Scopri come porre fine all'eiaculazione precoce in modo naturale

Comanda la Tua Eiaculazione è un percorso che ti guida passo – passo (attraverso rimedi naturali) alla cura DEFINITIVA dei tuoi problemi di eiaculazione precoce.


Scopri il metodo Comanda la Tua Eiaculazione per Scoprire come Aumentare la Tua Durata a Letto (fino a 60 min.) in Meno di 21 Giorni.

Lascia un commento