Ipersensibilità del Glande può portare l’Eiaculazione Precoce

Il glande è la “struttura” sensitiva che si trova all’estremità del pene. Come sapete, quando non c’è un’erezione, può essere ricoperto, anche non del tutto, dal prepuzio oppure, nel caso degli uomini circoncisi, è completamente scoperto.

Molto spesso la colpa ricade sul vostro glande e sulla sua ipersensibilità.

Soffrite di eiaculazione precoce può essere a causa dell’ipersensibilità del glande

Se vi è capitato più di una volta, dovrete cercare di capire quale sia la sua reale causa. Molto spesso, l’ansia da prestazione gioca contro di voi e favorisce l’insorgere di questo disturbo. In altri casi, le cause sono diverse e sono più o meno importanti ma tutte comunque risolvibili grazie ai rimedi naturali o farmacologici.

ipersensibilità glande provo l'eiaculazione precoce

Accedi al percorso di email giornaliere e ricevi il report “Eiaculazione Stop”. Leggendolo scoprirai:

  • Qual'è la mentalità giusta per eliminare l'E.P.
  • Perché hai un’opportunità enorme per la tua vita
  • Quali sono le basi su cui si poggia questo metodo
  • …e molto altro ancora!

Il prepuzio protegge la superficie del glande che è costituito da una mucosa particolarmente vascolarizzata e ricca di nervi che permettono all’uomo di eccitarsi e provare piacere.

La stimolazione di questa parte del pene porta quindi all’attivazione di “quel piacere” che permette poi il raggiungimento dell’orgasmo.

Il glande è già normalmente l’area maggiormente sensibile dei genitali di un uomo ma, in molti soggetti che soffrono di eiaculazione precoce, questa sensibilità è decisamente superiore alla norma.

Quindi, nel caso il vostro glande, dalla nascita o dopo una particolare infezione, risulti più sensibile, basterebbe anche una stimolazione minima per provocare l’eccitazione delle fibre nervose che conducono all’orgasmo.

Ovviamente non potrete sapere che il vostro glande è così particolare, quindi lo potrete “scoprire” solo dopo che avrete notato che la vostra eiaculazione precoce è un dramma frequente e assillante. A quel punto arriverà il momento di consultare il medico per vedere se questo è il vostro caso oppure no.

Se non volete assumere farmaci (questo è quello che consigliano la maggior parte dei medici) è meglio optare ai rimedi naturali, qui trovi un rimedio naturale che ti permette di aumentare la tua durata fino a 60 min in meno di 21 giorni.

Scopri come porre fine all'eiaculazione precoce in modo naturale

Comanda la Tua Eiaculazione è un percorso che ti guida passo – passo (attraverso rimedi naturali) alla cura DEFINITIVA dei tuoi problemi di eiaculazione precoce.


Scopri il metodo Comanda la Tua Eiaculazione per Scoprire come Aumentare la Tua Durata a Letto (fino a 60 min.) in Meno di 21 Giorni.

Anche in questo caso, non dovrete farvene un problema o una cosa di cui vergognarsi, altrimenti non farete altro che peggiorare la vostra situazione, sia con voi stessi che al livello di coppia.

Fatevi aiutare anche dalla vostra compagna e parlatene con lei prima di consultare un andrologo.

Scopri come porre fine all'eiaculazione precoce in modo naturale

Comanda la Tua Eiaculazione è un percorso che ti guida passo – passo (attraverso rimedi naturali) alla cura DEFINITIVA dei tuoi problemi di eiaculazione precoce.


Scopri il metodo Comanda la Tua Eiaculazione per Scoprire come Aumentare la Tua Durata a Letto (fino a 60 min.) in Meno di 21 Giorni.

Lascia un commento