Esercizio del fazzoletto Contro L’eiaculazione precoce

Abbiamo parlato di tanti esercitazioni e soluzioni per l’eiaculazione precoce. Ma non abbiamo mai affrontato questa tecnica che prevede l’utilizzo di un fazzoletto, pazienza e tanta determinazione.

Un esercizio davvero semplice!

Dato che non si tratta di un trattamento invasivo, potresti provarlo anche tu e/o consigliarlo a qualcuno che conosci. Ma andiamo a vedere nel dettaglio di cosa stiamo parlando.

L’eiaculazione precoce è una disfunzione molto diffusa nel mondo, quindi potrebbe anche essere sfidata con un metodo semplice, che potrebbe comunque aiutare e migliorare, anche se non in tutti i casi risolve definitivamente il problema. Ma, siccome ogni uomo è diverso e non tutti reagiscono allo stesso modo alle terapie ed alle esercitazioni, il consiglio è di provare anche questo esercizio munendoti innanzi tutto di un fazzoletto.

Accedi al percorso di email giornaliere e ricevi il report “Eiaculazione Stop”. Leggendolo scoprirai:

  • Qual'è la mentalità giusta per eliminare l'E.P.
  • Perché hai un’opportunità enorme per la tua vita
  • Quali sono le basi su cui si poggia questo metodo
  • …e molto altro ancora!

Partiamo dal presupposto che non tutti gli uomini sono in grado di gestire e controllare la propria eiaculazione. Questo accade molto spesso ed è causato innumerevoli volte da una eccessiva eccitazione e anche da ansietà.

Ma in realtà, l’eiaculazione non è esattamente un’azione involontaria e perciò tu puoi acquisire la capacità di controllare il tuo flusso eiaculatorio e la tua eccitazione.

L’esercizio del fazzoletto può aiutarti a fare in modo che questo accada.

Ricorda, prima di tutto, che il muscolo PC controlla il tuo orgasmo e quindi l’eiaculazione, ma tu puoi controllare il muscolo PC. Naturalmente, più e sviluppato e più riuscirai a gestire il suo controllo. Per questo ti consiglio comunque di effettuare gli esercizi Kegel tradizionali.

Per quanto riguarda l’esercizio del fazzoletto, che può aiutarti a sconfiggere l’eiaculazione precoce, posso dirti che è davvero semplice.

Svolgimento dell’esercizio del fazzoletto

  1. Comincia con l’auto-stimolazione.
  2. Appena arrivi ad ottenere un’erezione completa, prendi il fazzoletto ed avvolgilo intorno al pene senza stringerlo troppo.
  3. Contrai il muscolo PC.
  4. Adesso muovi il fazzoletto su e giù tante volte, continuando quindi a stimolarti e mantenendo la contrazione.

Cerca di effettuare questo esercizio circa due volte ogni giorno. Vedrai che imparerai ad utilizzare il muscolo PC per frenare l’eiaculazione perché, essendo già contratto, ti verrà spontaneo di contrarlo di più quando l’orgasmo è vicino. Vedrai che ci sarà un immediato cambiamento nella tua durata.

Ovviamente dovrai avere pazienza e restare concentrato, per aumentare la tua durata di circa 15 minuti ci vorranno circa 60 giorni, se invece desideri durare ancora di più ti consiglio la lettura del manuale “Comanda la tua Eiaculazione” che utilizza esercizi differenti che ti permettono di aumentare la tua durata fino a 60min in meno di 21 giorni

Scopri come porre fine all'eiaculazione precoce in modo naturale

Comanda la Tua Eiaculazione è un percorso che ti guida passo – passo (attraverso rimedi naturali) alla cura DEFINITIVA dei tuoi problemi di eiaculazione precoce.


Scopri il metodo Comanda la Tua Eiaculazione per Scoprire come Aumentare la Tua Durata a Letto (fino a 60 min.) in Meno di 21 Giorni.

Dopo un po’ di esercitazioni con il fazzoletto vedrai che riuscirai a fare lo stesso durante un rapporto e poi saprai da solo quando sarà il momento di lasciarti andare (soprattutto in base al piacere della partner).

Scoprirai con piacere che, tuttavia, è realmente possibile curare le disfunzioni sessuali con la giusta convinzione ed i rimedi naturali. Questo ovviamente solo nel caso che tu non abbia qualche problematica biologica, organica, ormonale, fisica, ecc.… che può essere curata solo ed esclusivamente grazie a dei trattamenti farmacologici. Ma ricorda che, anche in questo caso, questi esercizi non potranno che farti bene.

Il consiglio è quello di provare questo esercizio.

Non sarà uno sforzo ma ovviamente non bisogna esagerare pensando di poter durare delle ore!

Naturalmente non scordarti che la qualità di un rapporto sessuale non è determinata solamente dalla durata e dall’arrivo della tua eiaculazione, perciò parti dal presupposto che devi assolutamente più tranquillo e che potresti riuscire a soddisfare la tua partner anche con soli 30 secondi di coito!

Scopri come porre fine all'eiaculazione precoce in modo naturale

Comanda la Tua Eiaculazione è un percorso che ti guida passo – passo (attraverso rimedi naturali) alla cura DEFINITIVA dei tuoi problemi di eiaculazione precoce.


Scopri il metodo Comanda la Tua Eiaculazione per Scoprire come Aumentare la Tua Durata a Letto (fino a 60 min.) in Meno di 21 Giorni.

Lascia un commento