Cosa fare se si soffre di eiaculazione precoce e ci si vergogna?

L’eiaculazione precoce si manifesta soprattutto per colpa di fattori psicologici.

Spesso crea dei conflitti perché non viene affrontata.

Queste due cose le abbiamo dette spesso ma, quello che non abbiamo mai detto è che paradossalmente può essere il non litigare a causarla.

Allora chiediti pure… litigi e sesso bollente o pace ed eiaculazione precoce?

Approfondiamo la questione e pensiamoci un po’ su.

Accedi al percorso di email giornaliere e ricevi il report “Eiaculazione Stop”. Leggendolo scoprirai:

  • Qual'è la mentalità giusta per eliminare l'E.P.
  • Perché hai un’opportunità enorme per la tua vita
  • Quali sono le basi su cui si poggia questo metodo
  • …e molto altro ancora!

Una delle cause di questo disturbo sessuale può essere realmente il non discutere.

Cosa significa in parole povere?

Vuol dire che se ci sono dei problemi nella coppia vanno affrontati comunicando, se avete qualcosa da ridire sull’altro… fatelo! Ti devi sfogare perché lei ha fatto qualcosa che non andava? Fallo!

È importante comunicare anche se a volte significa litigare ed urlarsi in faccia.

Le statistiche dimostrano che le coppie che discutono, anche spesso, non hanno problemi a letto.

Perché?

Perché si chiariscono, non si portano rancore e quando sono ancora arrabbiati sfogano tutti i sentimenti nel sesso e poi finiscono di chiarirsi.

Questo non è un metodo, o almeno non di solito, ma per quanto riguarda la maggior parte delle coppie che hanno un rapporto di questo genere funzionano meglio delle altre a letto e i disturbi sessuali, sia dell’uomo che della donna, non si presentano.

Se non hai idea di come parlare con la tua donna di questo o altri problemi nella coppia, nel capitolo 8 del libro “Comanda la tua Eiaculazione” ho inserito dei consigli su come comportarti per riuscire a far capire alla tua donna (senza essere giudicato) il tuo problema e stato d’animo.

Scopri come porre fine all'eiaculazione precoce in modo naturale

Comanda la Tua Eiaculazione è un percorso che ti guida passo – passo (attraverso rimedi naturali) alla cura DEFINITIVA dei tuoi problemi di eiaculazione precoce.


Scopri il metodo Comanda la Tua Eiaculazione per Scoprire come Aumentare la Tua Durata a Letto (fino a 60 min.) in Meno di 21 Giorni.

Gli esperti però consigliano, alle coppie che non discutono molto e che si tengono la rabbia dentro di cercare di esprimerla con il sesso. La sessualità unisce ma fa anche sfogare una persona.

Non vedetela come una cosa brutta anzi sicuramente potrebbe essere un’esperienza diversa e potrebbe aiutarvi anche a togliervi dalla mente i pensieri riguardo l’eiaculazione precoce.

Dato che la maggioranze dei problemi sessuali si manifestano appunto quando si tace invece di discutere, è giusto provare a sfogarsi almeno così!

Se ci rifletti… quante volte abbiamo detto che quando si soffre di qualche disfunzione sessuale è giusto parlarne con la partner perché altrimenti potrebbe peggiorare la situazione?

Spesso il sesso va a scomparire perché la donna non sa qual è il problema (e spesso pensa di essere lei) e l’uomo si vergogna di sé, nessuno parla e a letto si dorme e basta.

Quindi come si può crearsi una buona vita sessuale?

COMUNICANDO: dicendosi tutto quello che si ha da dire, che sia con rabbia che con calma. L’importante è non tacere quando c’è un conflitto che logora la coppia.

Se inizialmente potrebbe sembrarti una cosa impossibile parlare perché alcune volte si è troppo arrabbiati, allora attendi qualche ora, fatti una doccia ma poi tira fuori tutto quello che hai dentro. Non lasciare che la tua vita sessuale si rovini per una discussione non fatta.

Scopri come porre fine all'eiaculazione precoce in modo naturale

Comanda la Tua Eiaculazione è un percorso che ti guida passo – passo (attraverso rimedi naturali) alla cura DEFINITIVA dei tuoi problemi di eiaculazione precoce.


Scopri il metodo Comanda la Tua Eiaculazione per Scoprire come Aumentare la Tua Durata a Letto (fino a 60 min.) in Meno di 21 Giorni.

Pensa che è un circolo vizioso che può andare anche al contrario: meno comunicazione, più problemi sessuali e meno rapporti fisici… che porteranno a far diminuire ancora la comunicazione.

Ma potreste anche ribaltare le cose  e risistemare la situazione: più comunicazione ci sarà, più diminuiranno i problemi sessuali ed aumenteranno i rapporti fisici fino a farvi comunicare ancora di più, a farvi avere ancora meno problemi a letto e ad aumentare ancora la qualità e le quantità dei vostri rapporti…

Non pensi che valga la pena di discutere un po’ di più o preferisci che la tua donna condivida la sua sessualità con un altro uomo?

Lascia un commento