Eiaculazione precoce: c’entra qualcosa la genetica?

Molti uomini ne soffrono, molti lo nascondono e pochi sanno i motivi che hanno scatenato il loro disturbo sessuale più o meno improvviso. I casi sono tanti e le motivazioni possono essere altrettante, ma si può pensare che l’eiaculazione precoce abbia delle radicali cause impiantate nel DNA di un uomo?

Questa disfunzione probabilmente potrebbe essere una cosa ereditaria ma anche non esserlo.

Le cause sono tante e, soprattutto se sono sostanzialmente psicologiche e si fanno sparire facilmente con una giusta terapia (sempre meglio i rimedi naturali come spiego in questo articolo), è difficile dire se potrebbero essere un problema tramandabile geneticamente.

Spesso ci siamo ritrovati davanti a domande come questa… “Chissà se anche mio padre ha questo problema… e mio fratello lo avrà?”.

Accedi al percorso di email giornaliere e ricevi il report “Eiaculazione Stop”. Leggendolo scoprirai:

  • Qual'è la mentalità giusta per eliminare l'E.P.
  • Perché hai un’opportunità enorme per la tua vita
  • Quali sono le basi su cui si poggia questo metodo
  • …e molto altro ancora!

Ma ovviamente non ci è mai sembrato il caso di andare a chiedere a nostro padre se aveva questi problemi o peggio alla mamma se suo padre ne aveva! Sono cose che probabilmente non succedono quasi mai a meno che non ci sia un rapporto genitori-figli così aperto in cui le argomentazioni sono molte e i tabù sono pari a zero.

In genere è spesso il contrario… anzi molto spesso i figli si tappano le orecchie quando un genitore affronta con loro la tematica “sesso”.

Magari con un fratello è più facile parlare di queste cose ma, anche in questo caso ci si potrebbe trovare a disagio.

Mentre noi ci assillavamo tentando di riempire questa nostra lacuna… ci hanno pensato i finlandesi a a farlo per noi!

Infatti molti ricercatori della Finlandia, hanno condotto numerose osservazioni su un grosso quantitativo di uomini, riscontrando che anche un “disordine” genetico potrebbe causarla.

Come sono arrivati a questa conclusione?

Prendendo in esame una quantità enorme di uomini tra cui, molti di essi, sono fratelli (minori e/o maggiori e/o gemelli). Durante le ricerche hanno proprio appurato che l’eiaculazione precoce è più presente in uomini della stessa famiglia invece che nei figli unici.

In questo momento non si sono pronunciati ulteriormente e, per ora, hanno detto che si limitano a definirle “statistiche” ma, in realtà non smetteranno di accertare le loro teorie grazie a studi più approfonditi. Sicuramente non ci deluderanno e, ben presto, ci daranno altre notizie.

Intanto potremo dire che forse, in qualche modo, nei casi di eiaculazione precoce causata da fattori psicologici, ci potrebbe essere un minimo di verità già tangibile senza dover analizzare nessun DNA: potresti soffrire di ansia e magari anche tuo padre e/o tuo fratello ne soffrono.

Il 90% dei casi il problema è di tipo psicologico per questo la maggior parte degli uomini (quelli che non vogliono continuare ad assumere la famigerata pillolina blu) optano per rimedi naturali. Se cerchi una mappa o una guida che ti aiuti a capire come aumentare la tua durata fino a 60 min in meno di 21 giorni ti consiglio la lettura del manuale “Comanda la tua Eiaculazione

Scopri come porre fine all'eiaculazione precoce in modo naturale

Comanda la Tua Eiaculazione è un percorso che ti guida passo – passo (attraverso rimedi naturali) alla cura DEFINITIVA dei tuoi problemi di eiaculazione precoce.


Scopri il metodo Comanda la Tua Eiaculazione per Scoprire come Aumentare la Tua Durata a Letto (fino a 60 min.) in Meno di 21 Giorni.

Può essere comunque una questione di somiglianza di carattere che porta un uomo ad avere alcuni atteggiamenti simili a qualcun altro delle famiglia e magari questi sono dei fattori caratteriali che possono portare all’eiaculazione precoce maschile. Ma non fantastichiamo troppo, lasciamo fare agli scienziati il proprio lavoro.

Non preoccuparti però: ricordandoci che ancora questa teoria non è stata confermata continueremo comunque ad aggiornarci e a farti sapere.

Magari le ricerche potrebbero avere dei risvolti molto interessanti che potrebbero portare ad altre nuove terapie molto più veloci e soddisfacenti (anche se i rimedi naturali sono sempre i migliori in quanto non intossicano l’organismo). Attendiamo e confidiamo nella buona volontà e nelle ottime capacità dei ricercatori finlandesi!

Scopri come porre fine all'eiaculazione precoce in modo naturale

Comanda la Tua Eiaculazione è un percorso che ti guida passo – passo (attraverso rimedi naturali) alla cura DEFINITIVA dei tuoi problemi di eiaculazione precoce.


Scopri il metodo Comanda la Tua Eiaculazione per Scoprire come Aumentare la Tua Durata a Letto (fino a 60 min.) in Meno di 21 Giorni.

Lascia un commento