Deve spaventarti un sessuologo?

Quando un uomo soffre di eiaculazione precoce, oltre alle varie visite dall’andrologo e dallo psicologo potrebbe dirigersi anche da un sessuologo. Ma quest’uomo deve spaventarti? Ti devi aspettare una terrificante visita e delle parole che ti butteranno giù molto di più? Assolutamente no. Ma se stai per affrontare un appuntamento con un professionista del sesso, è bene che tu sia preparato e che tu sappia cosa ti aspetta, in modo da presentarti all’incontro tranquillo ed informato.

Il sessuologo non è un boia con l’ascia ma è semplicemente un essere umano che potrà aiutarti. È uno specialista del sesso che risolverà i tuoi problemi sessuali grazie al sesso stesso. Sembra un po’ un paradosso ma ti fornirà la cura utilizzando il “male” che te l’ha creato,  un po’ come se creasse un antidoto fatto con lo stesso principio attivo del “veleno” che è stato assorbito in precedenza.

Se la tua vita sessuale ultimamente ha fatto acqua da tutte le parti, per colpa dell’eiaculazione precoce, il sessuologo può essere la persona che fa al caso tuo. Non devi aspettarti visite invasive o quant’altro ma semplicemente validi consigli che potrebbero aiutarti in un batter d’occhio o in poco più. Egli, grazie ai suoi suggerimenti potrà aiutarti a trovare di nuovo il giusto desiderio  e la giusta eccitazione che l’orgasmo veloce ti aveva portato via. Inoltre aiuterà di conseguenza anche la tua partner e farà riapparire in entrambi  la fiducia e l’autostima sessuale che avevate perso. Il sessuologo sarà inoltre in grado di farvi uscire dagli schemi e di farvi avere una vita sessuale anche meglio di prima che arrivasse l’eiaculazione precoce a minacciare i vostri rapporti fisici.

In quali casi il sessuologo è meglio di uno psicologo? L’aiuto psicologico può aiutarti quando hai un problema subentrato da poco, quando invece ti rendi conto che il problema persiste da un po’ allora c’è bisogno di un po’ di sana pratica che solo il sessuologo può indicarti. Egli andrà a fondo della situazione, scaverà nel problema e, dopo aver capito cosa ha scatenato l’eiaculazione precoce, ti consiglierà le giuste ed efficaci tecniche sessuali e terapie.

Accedi al percorso di email giornaliere e ricevi il report “Eiaculazione Stop”. Leggendolo scoprirai:

  • Qual'è la mentalità giusta per eliminare l'E.P.
  • Perché hai un’opportunità enorme per la tua vita
  • Quali sono le basi su cui si poggia questo metodo
  • …e molto altro ancora!

Il sessuologo ti farà risolvere attivamente la tua problematica. Non userà parole interessanti ma bensì ti darà dei compiti sessuali da svolgere a casa, con e senza la tua partner. All’incontro successivo ti farà raccontare come è andata e i miglioramenti che sono subentrati durante l’esercitazione. In questo modo potrà consigliarti come continuare ad esercitarti per l’appuntamento successivo.

La pratica fa bene a tutto, anche in questo caso. La cose importanti rimangono comunque non aver timore di parlare con il sessuologo e non buttarti giù e deprimerti perché non credi di non farcela.

I professionisti del sesso si occupano anche di altri disturbi sessuali, oltre all’eiaculazione precoce, come disfunzioni erettili, eiaculazione ritardata, assenza dell’orgasmo, problemi di identità sessuale, ma curano anche le difficoltà relazionali e i casi in cui un uomo senta dolore durante la penetrazione.

Sarà quindi laureato abbastanza anche per risolvere il tuo problema? Ma certo che sì. Dai un po’ di fiducia al sessuologo e vedrai che i miglioramenti saranno imminenti.

Lascia un commento