Come riuscire a ritardare l’eiaculazione maschile? Pochi e semplici consigli da seguire per un rapporto sessuale più duraturo ed una eiaculazione ritardata.

La maggior parte degli uomini sogna rapporti duraturi e maggiormente performanti, ecco perché molti di loro cercano rimedi per ritardare l’eiaculazione.

Secondo la media mondiale un rapporto sessuale vero e proprio, esclusi i preliminari, dura al massimo 4/5 minuti. Un tempo più che sufficiente se nel rapporto c’è il giusto appetito sessuale dai entrambi i partner. Capita però che molto spesso la donna non riesca a raggiungere l’orgasmo e per l’uomo rappresenta una tacca all’orgoglio.

Accedi al percorso di email giornaliere e ricevi il report “Eiaculazione Stop”. Leggendolo scoprirai:

  • Qual'è la mentalità giusta per eliminare l'E.P.
  • Perché hai un’opportunità enorme per la tua vita
  • Quali sono le basi su cui si poggia questo metodo
  • …e molto altro ancora!

Infatti la maggior parte degli uomini si sentono ampliamente soddisfatti quando in un rapporto sessuale entrambi hanno raggiunto l’orgasmo. Le donne però si sa richiedono più attenzioni e sono molto più sensibili, ed è per questo che gli uomini cercano tecniche e soluzioni pratiche per ritardare l’eiaculazione ed avere un rapporto molto più lungo.

In questo articolo andremo a parlare dei consigli pratici da applicare per rapporti duraturi e soddisfacenti.

Scegliere la location giusta

Per un rapporto sessuale libero da pensieri è bene prima di tutto trovarci in un ambiente in cui siamo a nostro agio e quindi abbandoniamo tutte quelle situazioni estreme come l’auto o altri posti dove la nostra privacy è compromessa. Cerchiamo un posto dove ci sentiamo a nostro agio e dove siamo sicuri di non essere disturbati in alcun momento. Questo ci permetterà di goderci il rapporto senza fretta e quindi di poter controllare meglio la nostra eiaculazione.

La partner giusta per noi.

Non tutte le donne sono giuste per noi. Anche noi uomini abbiamo bisogno di creare empatia e alchimia con la persona che abbiamo davanti. Se mancano questi due tasselli il rapporto sessuale sarà insoddisfacente per entrambi. Scegliamo perciò di avere rapporti con la ragazza giusta per noi con la quale c’è sintonia.

Scopri come porre fine all'eiaculazione precoce in modo naturale

Comanda la Tua Eiaculazione è un percorso che ti guida passo – passo (attraverso rimedi naturali) alla cura DEFINITIVA dei tuoi problemi di eiaculazione precoce.


Scopri il metodo Comanda la Tua Eiaculazione per Scoprire come Aumentare la Tua Durata a Letto (fino a 60 min.) in Meno di 21 Giorni.

Liberiamoci dallo stress

Ad influire sui nostri rapporti sessuali troviamo anche lo stress. Non solo quello che possiamo vivere durante l’atto ma anche e soprattutto quello che accumuliamo ogni giorno. È perciò importantissimo che ogni giorno cerchiamo di ritagliarci uno spazio solamente nostro nel quale rilassarci. Scegliamo di svolgere un’attività qualsiasi che ci libera dallo stress e risolleva l’umore. Ad esempio può essere utile un massaggio, un’attività all’aperto di qualsiasi genere, una camminata nella natura, una corsetta per scaricare tutte le tensioni che abbiamo addosso.

Fare attività sportiva

Praticare sport costante e regolarmente ci aiuta a mantenere il corpo in forma. Inoltre abbiamo la possibilità di conoscere meglio i nostri limiti e di prendere consapevolezza delle nostre possibilità. Inoltre lo sport permette di produrre l’ormone della felicità e del benessere questo fa sì che la mente sia molto più rilassata.

L’alimentazione corretta

Non parliamo di diete ma di un’alimentazione regolare e corretta, 5 pasti e alimenti che fanno bene al nostro corpo. Un corpo in salute è un corpo che funziona bene. L’alimentazione corretta ci permette di mantenere la concentrazione, di avere muscoli più performanti e forti e di avere un sistema cardiovascolare più sano. Tutto questo non può che giovare ai nostri rapporti sessuali. Inoltre aggiungendo alimenti che contengono lo zinco come la carne, i latticini, le uova, il pesce abbiamo la possibilità di eliminare e allontanare maggiormente lo stress. Lo stress è la maggior causa di rapporti sessuali non soddisfacenti e a volte troppi brevi.

Scopri come porre fine all'eiaculazione precoce in modo naturale

Comanda la Tua Eiaculazione è un percorso che ti guida passo – passo (attraverso rimedi naturali) alla cura DEFINITIVA dei tuoi problemi di eiaculazione precoce.


Scopri il metodo Comanda la Tua Eiaculazione per Scoprire come Aumentare la Tua Durata a Letto (fino a 60 min.) in Meno di 21 Giorni.

Il rapporto di coppia

Il rapporto di coppia deve essere sano e aperto. Con rapporto aperto intendiamo un rapporto nel quale si può parlare di tutto e affrontare ogni problematica insieme. Se si ha imbarazzo a parlare con il partner si avrà disagio anche nell’attività sessuale perché questo stato emozionale non ci permette di esprimerci al meglio. A volte la eiaculazione veloce è dovuta ad una condizione medica chiamata eiaculazione precoce è perciò importante parlare del problema con il partner affinché capisca il problema e possa aiutarci a risolverlo. Nel caso dell’eiaculazione precoce ci sono tecniche che coinvolgono il partner e che permettono all’uomo di avere un rapporto più duraturo.

In ogni caso è bene parlarne anche per non creare disagi all’interno della coppia e mantenere il rapporto sano anche fuori dalle coperte. Può capitare infatti che se non parliamo apertamente del problema con la nostra partner lei possa pensare di esserne la responsabile e questo incrinerebbe il rapporto sessuale e di coppia maggiormente.

Imparare a conoscere il proprio corpo

Per ritardare eiaculazione è possibile anche imparando a conoscere il proprio corpo. Per farlo il miglior modo è quello dell’autoerotismo. Eseguendo una masturbazione regolare abbiamo la possibilità di imparare quali sono i nostri punti sensibili, quelli che ci creano maggiore eccitazione e quelli che invece la rallento. Questo ci tornerà utile durante i rapporti sessuali, imparando cosi a gestire la nostra eccitazione da soli.

La tecnica start and stop

La tecnica start and stop richiede l’ausilio del partner. In questo caso è il partner ha eseguire la masturbazione. La masturbazione deve essere eseguita fino al momento in cui non si percepisce l’eccitazione maschile elevata. A questo punto la donna sposta la mano nella parte bassa del pene sotto il glande stringendolo delicatamente fino a che l’erezione non cessa. A questo punto si riparte con la stimolazione sessuale. Ripetere questo procedimento 10 volte di fila. Questo permette all’uomo di imparare a conoscere il punto da non oltrepassare per raggiungere l’orgasmo. Ciò gli permetterà di controllare la sua eiaculazione durante il rapporto sessuale, rallentando il movimento durante l’atto ogni volta che sente di aver raggiunto il punto senza ritorno.

Utilizzare preservativi ritardanti o spray anestetico

In commercio troviamo tantissimi prodotti che possiamo utilizzare per le eiaculazioni veloci. Ad esempio troviamo lo spray anestetico da utilizzare sul glande e permette di rallentare la eiaculazione fino a 6 volte il nostro tempo normale. È un prodotto innocuo e che possiamo riutilizzare ogni volta che vogliamo avere un rapporto sessuale con la nostra partner anche dopo averlo utilizzato. Un altro prodotto è il preservativo ritardante che “addormenta” il pene nonostante l’erezione, sentendo meno il pene ha più difficolta a raggiungere l’orgasmo e ciò ci permette di avere rapporti sessuali più lunghi.

Il sesso orale prima del rapporto classico

Un alto metodo è eseguire un rapporto orale prima del rapporto classico, in questo modo avendo raggiunto l’orgasmo da poco possiamo avere un rapporto sessuale sicuramente più duraturo.

Tutte queste tecniche su come venire dopo per un rapporto sessuale sono applicabili da subito, se tutto questo però non dovesse bastare è il caso di rivolgersi ad un esperto che in questo caso è l’andrologo.

Lascia un commento