Anoressia Sessuale: Cosa devi sapere se non hai voglia di fare sesso

Hai mai sentito parlare di anoressia sessuale?

Sappi che esiste e che succede. Molte persone sono sull’orlo di un disagio simile. Ma cos’è certo si può capirlo dal nome… ma da cosa è scatenata?

Accedi al percorso di email giornaliere e ricevi il report “Eiaculazione Stop”. Leggendolo scoprirai:

  • Qual'è la mentalità giusta per eliminare l'E.P.
  • Perché hai un’opportunità enorme per la tua vita
  • Quali sono le basi su cui si poggia questo metodo
  • …e molto altro ancora!

Non si tratta di impotenza ma di un ripudio psicologico nei confronti del sesso. Accade soprattutto dopo una gioventù piena di sesso sfrenato e di rapporti fisici troppo liberi dai pensieri.

Sono ragazzi  “spinti” dalle immagini che i media propongono di questo sesso sfrenato, di queste donne apparentemente perfette, di queste ideologie di queste relazioni di letto senza sentimento. Ed è così che i giovani ci cadono e fino ad una certa età sono felici, contenti, divertiti ed estasiati.

Siamo in un’epoca in cui i tabù si sono azzerati ed i giovani si buttano nel mondo del sesso senza conoscere neanche la fisionomia dell’uomo e della donna e senza avere delle valide informazioni su tutto il resto.

Poi cosa succede quando improvvisamente si rendono conto che in realtà dopo i 35 anni si comincia a vedere davanti ai propri occhi un rapporto serio fatto di sesso con dei sentimenti?

Cosa succede quando ci si ritrova ad affrontare l’amore adulto, quello vero e con i problemi veri?

Si viene  “chiamati” a vivere un rapporto vero di cui non si sa neanche quale sia il significato.

A questo punto le difficoltà fanno da blocco emotivo e, di conseguenza, anche  sessuale.

Quindi succede che la libido cala e la paura aumenta, l’eiaculazione precoce arriva ed il sesso diminuisce, ci si stanca e si cade in questa anoressia sessuale in cui il sesso esce dai nostri pensieri, pensando inconsciamente che questo metodo possa eliminare tutti i problemi e darci un senso di pace.

Com’è potuto succedere questo?

Sembra una cosa impossibile: un uomo che perde la sua voglia di sesso?

Invece è successo, ed è successo in Francia.

Questo disturbo sta prendendo il posto degli altri disturbi come se fosse una soluzione. La convinzione è che questa “ondata” di calo del desiderio “contagi” anche gli italiani.

La paura è che questa diventi la nuova impotenza e che prenda piede anche tra gli uomini di casa nostra.

In realtà questo può succedere anche conseguentemente all’assunzione di farmaci che combattono le disfunzioni sessuali: l’uomo si sente in difetto e, in seguito, perde il desiderio.

Siamo pronti a combattere un paradosso simile (anche se comprensibile)? L’uomo italiano è pronto a questo? Forse sarebbe il caso di ricominciare ad istruire i giovani, a spiegar loro che il sesso non è solo un piacere fisico e per usarlo come tale, è giusto raggiungere anche una certa maturità.

Purtroppo anche la televisione fa il suo ed è molto più affascinante ed eccitante una coppia di amici di sesso, piuttosto che una coppia vera. Di certo non è facile riprendere in tempo le generazioni e spiegar loro cosa significa perché spesso hanno fatto il classico passo più lungo della gamba.

Secondo te come si può evitare che a 35 anni un uomo si trovi in una condizione così poco maschile facendoci ricordare com’è fatto  (caratterialmente) veramente un uomo vero?

Ci saranno delle soluzioni?

Si, esistono delle soluzioni naturali che ti permettono di riprendere in mano la tua sessualità, ne parlo in maniera approfondita nel manuale “Comanda la tua Eiaculazione

Scopri come porre fine all'eiaculazione precoce in modo naturale

Comanda la Tua Eiaculazione è un percorso che ti guida passo – passo (attraverso rimedi naturali) alla cura DEFINITIVA dei tuoi problemi di eiaculazione precoce.


Scopri il metodo Comanda la Tua Eiaculazione per Scoprire come Aumentare la Tua Durata a Letto (fino a 60 min.) in Meno di 21 Giorni.

Intanto comincia a pensarci, magari ancora non è così tardi!

Lascia un commento